33° Maratona dles Dolomites-Enel

Per il quarto anno consecutivo Cotto d'Este e Panariagroup parteciperanno alla 33esima edizione della Maratona Dles Dolomites – Enel 2019, in qualità di Gold Sponsor.

Una tra le più importanti corse di ciclismo internazionali, che si svolge nello scenografico contesto del paesaggio dolomitico, si correrà domenica 7 luglio. Con partenza da La Villa e arrivo a Corvara il percorso toccherà Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, Giau, Falzarego e Valparola e vedrà la partecipazione di 9.000 ciclisti, sorteggiati - tra i 31.600 iscritti totali - per motivi di sicurezza e di agibilità, provenienti da 72 Paesi che si sfideranno nei 3 percorsi previsti dalla manifestazione.

Panariagroup, solida realtà del made in Italy ma attiva nel panorama internazionale con una posizione di leadership nella produzione di superfici ceramiche di alta qualità, ha scelto di supportare nuovamente la manifestazione condividendone coraggio, tenacia e intraprendenza, elementi che da sempre caratterizzano il modo di “fare impresa” del Gruppo.

L’attenzione di Panariagroup nei confronti della Maratona dles Dolomites si consolida. - ha affermato Emilio MussiniPresidente di Panariagroup – Per il quarto anno consecutivo siamo animati dalla positiva convinzione di essere al fianco di un’iniziativa particolarmente affine alla nostra realtà: energia, dedizione, rispetto delle regole e delle persone, valori peculiari dell’ambiente sportivo a cui si ispira sin dalla fondazione anche il nostro Gruppo.

Panariagroup avrà un’importante visibilità lungo tutto il percorso della gara e uno spazio al Maratona Village allestito a San Leonardo in Badia.

Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno Cotto d'Este e Panariagroup saranno inoltre presenti alla griglie di partenza con una squadra di clienti e partner appassionati a cui è stata offerta in esclusiva la possibilità di vivere questa esperienza unica.

PANARIAGROUP SUL PODIO DELL'EDIZIONE 2019

Panariagroup è orgogliosa di celebrare il terzo gradino del podio di Gonçalo Freitas, membro del team del gruppo, nella categoria 30-34 anni sul percorso più lungo - 138 km - e sesto assoluto nell'intera gara ciclistica internazionale.

Gallery

33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 1
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 2
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 3
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 4
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 5
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 6
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 7
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 8
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 9
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 10
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 11
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 12
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 13
33° Maratona dles Dolomites-Enel: Foto 14

Seguici sui social

facebook twitter/cottodeste instagram/cottodeste pinterest/cottodeste youtube/cottodeste linkedin/cottodeste

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies
Andiamo avanti con le spedizioni.

L’Italia, come tanti altri Paesi nel mondo, sta combattendo una dura battaglia contro la diffusione del virus Covid-19.

Per contenere al massimo il numero dei contagi, il Governo italiano ha stabilito la chiusura temporanea e limitata nel tempo di molti settori produttivi.

Sono tuttavia permesse alcune attività specifiche di sorveglianza legate agli impianti produttivi a ciclo continuo quali quelli ceramici, ed è anche tutelata la necessità di garantire la spedizione dei materiali già in giacenza.

Pertanto i nostri magazzini e le nostre spedizioni restano operativi, nel rispetto delle recenti prescrizioni previste dalle autorità competenti. Il nostro personale continuerà dunque nel proprio lavoro per la preparazione e il carico delle merci, adottando tutte le precauzioni sanitarie e di sicurezza.

Grazie a soluzioni di smart-working implementate già da tempo, proseguono, inoltre, anche tutte le altre attività a supporto della vendita e i vostri referenti commerciali ed amministrativi sono disponibili, come sempre.

Confermiamo quindi, pur in una fase di fermata produttiva, la completa possibilità di effettuare ordini, consultare disponibilità, chiedere informazioni e ritirare il materiale presso i nostri magazzini.

25/03/2020