Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”

Lo scorso 04 Luglio 2018 si è svolta a Venezia presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista San Polo, la cerimonia di premiazione della VII edizione de La Ceramica e il Progetto, il concorso di architettura organizzato da Confindustria Ceramica e Cersaie per premiare e dare visibilità alle migliori realizzazioni fatte con piastrelle di ceramica italiana.

La giuria, composta dagli architetti Mario CucinellaFulvio IraceAldo Colonetti e Confindustria Ceramica ha valutato i 78 progetti pervenuti sulla base di criteri di creatività, funzionalità e gusto estetico della realizzazione, prendendo in considerazione la progettazione, l'impiego delle piastrelle di ceramica, la qualità della posa e le caratteristiche di sostenibilità ambientale del materiale.

Per la categoria Residenziale è stata conferita menzione d’onore a Claudio Angelucci Architetto e Edgardo Toso Srl per il progetto Residence Lido Riccio di Ortona, e in cui le grandi lastre di Kerlite di Cotto d’Este sono state le protagoniste assolute della facciata per i rivestimenti esterni e in alcuni casi anche interni, oltre a parte della pavimentazione esterna retrostante. Una scelta non casuale, quella di rivestire esternamente gli edifici con le piastrelle, "ma che è stata suggerita per le condizioni avverse cui sono sottoposti i manufatti realizzati in prossimità della costa e del mare, evitando costose e continue manutenzioni alle pareti".

Gallery

Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 1
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 2
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 3
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 4
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 5
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 6
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 7
Cotto d’Este riceve menzione d’onore al concorso “La Ceramica e il Progetto 2018”: Foto 8

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Seguici sui social

facebook twitter/cottodeste instagram/cottodeste pinterest/cottodeste youtube/cottodeste linkedin/cottodeste

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa Clicca qui
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies
Andiamo avanti con le spedizioni.

L’Italia, come tanti altri Paesi nel mondo, sta combattendo una dura battaglia contro la diffusione del virus Covid-19.

Per contenere al massimo il numero dei contagi, il Governo italiano ha stabilito la chiusura temporanea e limitata nel tempo di molti settori produttivi.

Sono tuttavia permesse alcune attività specifiche di sorveglianza legate agli impianti produttivi a ciclo continuo quali quelli ceramici, ed è anche tutelata la necessità di garantire la spedizione dei materiali già in giacenza.

Pertanto i nostri magazzini e le nostre spedizioni restano operativi, nel rispetto delle recenti prescrizioni previste dalle autorità competenti. Il nostro personale continuerà dunque nel proprio lavoro per la preparazione e il carico delle merci, adottando tutte le precauzioni sanitarie e di sicurezza.

Grazie a soluzioni di smart-working implementate già da tempo, proseguono, inoltre, anche tutte le altre attività a supporto della vendita e i vostri referenti commerciali ed amministrativi sono disponibili, come sempre.

Confermiamo quindi, pur in una fase di fermata produttiva, la completa possibilità di effettuare ordini, consultare disponibilità, chiedere informazioni e ritirare il materiale presso i nostri magazzini.

25/03/2020